Cosa bolle in pentola

La pasta “Sorelle Salerno” a Exellence 2018

Saranno gli chef Fabrizio Sepe e Valerio Mattaccini a cucinare la pasta del prestigioso marchio “Sorelle Salerno” all’interno della VI edizione di Exellence 2018, il salotto del gusto capitolino in scena a Roma dal 10 al 12 novembre, nella dinamica cornice dell’ex Dogana Vecchia di San Lorenzo.

Una tre giorni di puro godimento enogastronomico che vede coinvolti oltre 100 chef, 1000 operatori del settore e artigiani del gusto, 1000 allievi delle scuole italiane di accoglienza e cucina, 100 show cooking, 1000 degustazioni e 10.000 momenti emozionali. Un’evento all’insegna della Food Innovation, che punta a una sensibile crescita economica dell’enogastronomia made in Italy.

Tutte da scoprire le aree dedicate nei tre giorni di Excellence 2018: dalla Tasting Area, con le migliori aziende italiane e le selezioni di grandi prodotti, si passa all’Area Formazione, per poi lasciarsi inebriare dai profumi e i sapori di PastaExcellence, dove ogni ora un nuovo chef salirà in postazione preparando creativi assaggi di pasta, e dell’area Cooking Show, cornici ideali queste per gli chef Sepe e Mattaccini alle prese con le mezze maniche e gli spaghetti del noto marchio di pasta a lunghissima essiccazione “Sorelle Salerno”, realizzata interamente con grano calabrese al cento per cento. Nel frattempo, nell’Area Convegni di Exellence 2018 andranno in scena talk show e approfondimenti.

Organizzata da Pietro e Claudio Ciccotti di Horeca Media, Excellence 2018 affronta quest’anno il tema del Cambiamento nella ristorazione, coinvolgendo grandi aziende produttrici, enti istituzionali, università, scuole di formazione professionale, chef stellati, chef imprenditori ed esperti in comunicazione food, dando vita a un vero e proprio salotto del gusto, ma anche dell’approfondimento.

disegno

spiga di grano

© 2016 Sorelle Salerno - Content & Marketing: Appleseed Web Marketing
it_ITItaliano
en_USEnglish it_ITItaliano